Booking online by Hotel.BB

QUARTIERE EQUILINO


Sull'Esquilino viene costruito un intero quartiere, e questa "è forse la più grande impresa di Roma capitale, pensata come un'addizione organica alla città" (F. Giovannetti).

 

 

La zona viene scelta perché è vicina alla nuova Stazione Termini e ha il "pregio" di essere poco urbanizzata, caratterizzata com'è da ville con vasti giardini, vigne e orti.


Il cuore del quartiere è Piazza Vittorio Emanuele II , una grande piazza porticata. I portici, molto diffusi nel nord Italia, sono una novità della Roma umbertina: devono dare un'idea di monumentalità e, al tempo stesso, favorire la mobilità dei cittadini.

Al di sopra dei portici, caratterizzati da 280 colonne, si innalzano palazzi progettati per essere "grandiosi": alti almeno 24 metri, costituiti solo da tre piani, con facciate che si ispirano all'architettura del tardo rinascimento.


  • PIAZZA VITTORIO EMANUELE II
 

E' un quartiere vivace e pieno di fascino, punto d'incontro di tante comunità di immigrati, "scelto" anche, e sempre più in questi ultimi anni, da intellettuali e artisti forse attratti da uno stile di vita informale e dalla sua indiscutibile bellezza.  

Il quartiere è facilmente raggiungibile da tutti gli angoli di Roma e non solo contenendo al suo interno la Stazione Termini. E’ agevolmente collegato anche con gli aeroporti della capitale ed è servito sia da mezzi di superficie che dalla linea A e B della metropolitana.

Nel rione Esquilino non mancano scuole pubbliche e private, mercati e negozi, spazi verdi, piazze, chiese, luoghi d’interesse storico, artistico, musei, teatri.


Termini Binario 1 e Termini Binario 2 sono i nostri appartamenti situati nel bel mezzo di questo quartiere, molto ben collegati ai maggiori luoghi di interesse turistico.